FacebookTwitter

Invitiamo tutte le socie della Società Italiana delle Storiche

ad inviare il proprio curriculum e a tenerlo aggiornato.

Per inserire il proprio curriculum è sufficiente:

  • essere iscritte alla Società Italiana delle Storiche
  • inviare un breve curriculum (max 1000 battute, spazi inclusi) con l'elenco delle pubblicazioni più recenti (max 10 pubblicazioni) 

Per inviare il proprio curriculum è possibile:

- utilizzare il link sottostante per la compilazione del

  modulo online

oppure

- scaricare il modulo ed inviarlo compilato a:

   segreteria@societadellestoriche.it

Stampa Email
16 Mar 2011
Nome: Barbara

Cognome: Spadaro

Nata a Roma, si è laureata alla Sapienza con Raffaele Romanelli, con una tesi in Storia Contemporanea sui corsi di femminili di preparazione coloniale durante il fascismo, premiata con il Franca Pieroni Bortolotti. Nel 2007 ha vinto, con borsa, il dottorato in Storia e società dell’età moderna e contemporanea presso l’Istituto Italiano di Scienze Umane (SUM), concluso a febbraio 2011 con la tesi Una colonia italiana. Incontri, rappresentazioni e identità bianca tra Italia e Libia (1910-1940). Nel 2008 è stata Visiting student presso la Columbia University di New York, sotto la supervisione di Victoria De Grazia; nel 2009 ha partecipato al PhD seminar della NOISE Summer School (Network Of Interdisciplinary Women's Studies in Europe) presso l’Università di Utrecht, e nel 2010 ha ottenuto una Visiting fellowship del programma PECANS (Postgraduate and Early Career Academics Network of Scholars) presso la Kent University (UK).

Nel 2010 a Fiesole ha tenuto uno dei laboratori della Scuola Estiva della SIS Corpi del Potere/Poteri dei corpi. Ha ideato e partecipato a varie iniziative e progetti della SIS, e fa parte della redazione di LetteraSIS, la newsletter della Società Italiana delle Storiche. Oltre a saggi scientifici, recensioni e relazioni di convegni, scrive e pubblica articoli di divulgazione su varie riviste e lavora come traduttrice dall’inglese all’italiano.
I suoi interessi di ricerca si concentrano sulla costruzione di rappresentazioni e modelli di genere tra l’Italia e le sue colonie, in particolare la Libia.

Pubblicazioni:
Intrepide Massaie. Genere, imperialismo e totalitarismo nella preparazione coloniale femminile durante il  fascismo (1937-1943) - “Contemporanea. Rivista di Storia dell’800 e del ‘900”, XIII, n°. 1 (2010): 27-52

Per una ricerca su identità e pratiche sociali tra madrepatria e colonie italiane. Intrecci di genere, classe e razza – [Gender, Class and Race. Researching on Italian identities and Social practices between Nation and Colonies]: Storica, n° 41-42 (2008): 203-222

Corpi coloniali. Uomini e donne in Libia tra le due guerre mondiali - di prossima pubblicazione e attualmente disponibile on line a http://www.cdlstoria.unina.it/storiche/Relazione_Spadaro.pdf

 

aggiornato in: marzo 2011

Licenza Creative Commons   Questo sito è sottoCreative Commons License. Alcuni diritti riservati.

webdesigner: SABRINA INNOCENTI

Copyright © 2017 www.societadellestoriche.it. Tutti i diritti riservati.
Joomla! è un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.