FacebookTwitter

SITI AMICI

Stampa Email
04 Mag 2012

bimbaColPugno05L' Università degli Studi di Salerno, Osservatorio per la diffusione degli Studi di Genere e la cultura delle Pari Opportunità /OGEPO, Facoltà di Lingue e Letterature straniere - DAVIMUS, Dipartimento di Scienze del Patrimonio Culturale /DISPAC, Dipartimento di Studi umanistici/DIPSUM e la Società Italiana delle Storiche/SIS organizzano

UNA BIMBA DI 100 ANNI
Il Novecento raccontato da Giovanna Marturano, partigiana della Brigata Garibaldi

7 maggio 2012 ore 14.30

XII incontro.Immaginario e Studi di Genere. Incontri e letture interdisciplinari. 

Con:Claudio Di Mambro, Luca Mandrile, Umberto Migliaccio e  Maurizio Ribichini, filmaker di TODOMODO

I filmaker di TodoModo, che hanno l’ambizione di proporre sguardi documentari di ampio respiro su realtà storico-sociali multiformi e in continua trasformazione, discuteranno, in particolare con gli studenti del DAVIMUS, del loro modo di raccontare, in un film, la grande storia ricostruendo gli avvenimenti attraverso le interviste ai testimoni.

Al di là di ogni illusorio tentativo di fedele documentazione o riproduzione del reale, il loro obbiettivo è quello di riuscire a interagire con i protagonisti delle storie che raccontano per  instaurare una relazione con il soggetto narrante nel momento stesso in cui si trova di fronte alla macchina da presa. Rifuggendo l’artificialità dell’intervista preconfezionata, si stabilisce una conoscenza in tempo reale e un coinvolgimento emotivo fra chi racconta le proprie vicende e i propri stati d’animo e chi li documenta. Dal 2000 a oggi TodoModo ha all’attivo diversi lavori documentari che, per quanto diversi tra loro, condividono la stessa attenzione per personaggi o vicende storico-sociali considerate marginali o che rischiano di scomparire dalla memoria collettiva. Un interesse particolare riveste anche l'attività di fund raising con cui TodoModo riesce a rendere attuabili i propri progetti, nonché il ruolo dei social network nel favorirne la diffusione.

Durante l’incontro sarà proiettata la prima parte del film Bimba col pugno chiuso, che ha per protagonista  Giovanna Marturano, nata a Roma il 27 marzo 1912, comunista, dirigente del movimento femminile e dell’ANPI, Medaglia di bronzo al valor militare.  Giovanna, ormai centenaria, ma con la gioia di vivere di una bambina, parla, con grande lucidità, del suo impegno nella lotta per la libertà e la democrazia nel nostro Paese. Grazie al suo  racconto, una memoria personale diventa uno strumento di lettura e analisi del presente. Dalla marcia fascista su Roma del '22 ai nostri giorni, nelle parole di Giovanna risuona la nostra storia nazionale lungo il Secolo breve. All’incontro, oltre agli autori del film, Claudio Di Mambro Luca Mandrile, Umberto Migliaccio e Maurizio Ribichini, partecipano: Laura Guidi dell’Università di Napoli “Federico II”, e della redazione di Genesis; e i docenti dell’Università di Salerno: Ileana Pagani, Preside della Facoltà di Lingue; Maria Rosaria Pelizzari, responsabile  OGEPO,  direttivo SIS;  Marco Pistoia, docente di Storia del cinema del DAVIMUS; e Roberto Vargiu di DAVIMEDIA.

 

infoSegreteria organizzativa:  347 3643771; Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

doveDove: Campus Fisciano (SA), aula dei Consigli di Facoltà

pdfScarica locandina (jpg  283kb)

ShareCondividi/Share

Licenza Creative Commons   Questo sito è sottoCreative Commons License. Alcuni diritti riservati.

webdesigner: SABRINA INNOCENTI

Copyright © 2019 www.societadellestoriche.it. Tutti i diritti riservati.
Joomla! è un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.
o37lc8 - vx2181 - 1su32j - mh951h - ej5jjc - gol9kz - g4je7g - qnls6r