FacebookTwitter

SAR logo

Protecting scholars and the freedom to think, question, and share ideas

La Società italiana delle storiche
partecipa alla rete Scholars at Risk attraverso l’adesione a
Scholars at Risk Italy

DONNE DA RICORDARE

SITI AMICI

Stampa Email
26 Nov 2012

stop-violence-against-womenDal 26 novembre al 13 dicembre, la SIS (Società Italiana delle Storiche) in collaborazione con l'Università degli Studi di Salerno - OGEPO (Osservatorio per la diffusione degli studi di Genere e la cultura delle Pari Opportunità),  la Facoltà di Lettere e Filosofia (CdS in Sociologia), il Dipartimento di Studi Umanistici e il Dipartimento di Scienze Umane Filosofiche e della Formazione organizzano un ciclo di lezioni in occasione del 25 novembre, Giornata mondiale contro la violenza sulle donne

Le lezioni si svolgeranno secondo il seguente calendario:

 

 

  • Lunedì 26 novembre, ore  12,30-14,30aula 12 Facoltà di Scienze della Formazione, Prof.ssa Maria Antonietta Selvaggio:  "La violenza contro le donne: che cosa cambia nella percezione di ragazze e ragazzi": lettura di testimonianze e dibattito.
  • Martedì 27 novembre, ore 10.30-11.30, aula Dalia Facoltà di Giurisprudenza, Prof.ssa  Vitulia Ivone, Lezione del corso di Istituzioni di Diritto privato sulla violenza contro le donne 
  • Giovedì 29 Novembre, ore 15.00-16.30, Teatro di Ateneo, la prof.ssa Rosa Grillo presenta “Pedro e il Capitano” di Mario Benedetti (Uruguay, 1920-2009), Atto unico con Marco Villani  (Il Capitano) e Beniamino Caldiero (Pedro) 
  • Giovedì 29 novembre, ore 16.30-18.30, aula 15 Facoltà di Lettere e Filosofia, Prof. Adalgiso Amendola, "Per una critica del Maschio. A partire da Pierre Bourdieu" 
  • Giovedì 6 dicembre, ore 11.00-12.00, aula A4  Facoltà di Lingue, prof. Antonella Piazza, "La bisbetica domata" di William Shakespeare e "Una donna uccisa con dolcezza" di Thomas Heywood: amore e violenza alle origini della famiglia nucleare moderna
  • Giovedi 6 dicembreore  14,30-16.30, aula 2 Facoltà di Scienze della Formazione,Prof.ssa Giovanna Truda e prof.ssa Ignazia Bartholini(Università di Palermo) "Violenza nelle close relationship e drammaturgia della violenza”
  • Giovedì 13 dicembre, ore 14.30-16.30, aula 10 Facoltà di Lingue,Lezione della prof.ssa Isabella Innamorati con una performance dell'attrice Laura Curino, liberamente tratta da Scintille  

L’OGEPO, all’interno del proprio programma di azioni positive, promuove un ciclo di lezioni "La violenza spiegata" con docenti dell'Università di Salerno che nei loro corsi dedicano una lezione alla violenza di genere, intesa non solo come violenza fisica e sessuale ma anche economica, psicologica, simbolica, legata a stereotipi, alla  discriminazione, al  mobbing, allo stalking, e a tutti quei comportamenti che causano, nel breve e nel lungo periodo, un danno sia di natura fisica sia di tipo psicologico ed esistenziale. Fenomeno estremamente complesso da analizzare, la violenza contro le donne ancora oggi costituisce una questione drammaticamente attuale, caratterizzata da una varietà di aspetti che si manifestano in momenti e luoghi diversi.  Per questi motivi, con il coinvolgimento attivo di studenti e studentesse dei singoli corsi, le lezioni, in una prospettiva di tipo interdisciplinare, utilizzano, insieme agli strumenti storiografici quelli del diritto, della sociologia, della rappresentazione teatrale e della riflessione filosofica.

Segreteria organizzativa: Maria Rosaria Pelizzari (coordinatrice), Susy D’Arienzo (OGEPO), Francesco Napoli (OGEPO), Maurizio Nobili (DIPSUM), Alfonso Sessa (UGSIBA). Per contatti: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. , Tel. 328 4825024

 

 

Università di Salerno - Campus universitario - Fisciano (SA)

pdfLocandina

 

Copyright © 2021 www.societadellestoriche.it. Tutti i diritti riservati.
Joomla! è un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.
o37lc8 - vx2181 - 1su32j - mh951h - ej5jjc - gol9kz - g4je7g - qnls6r